Batoh Fjallraven Kanken

L'online store ufficiale in Italia offre la collezione completa di tutti gli Batoh Fjallraven Kanken. FINO AL 60% DI SCONTO!

Harry batoh fjallraven kanken Novillo (Melbourne City) – Puma EvoSpeed Fresh Paul Pogba (Francia) – adidas ACE 16+ PureControl Roman Eremenko (Finlandia) – adidas 11pro Robert Lewandowski (Polonia) – Nike HyperVenom Phantom II (Nike Skin prima generazione) Blaise Matuidi (Francia) – Nike Magista Obra Mauricio Isla (Cile) – adidas ACE 16.1 PrimeKnit Abdallah El Said (Egitto) – Nike HyperVenom Phantom II Neymar.

Debutterà questa notte all’Estadio Azteca la nuova maglia del Messico per la Copa America Centenario e le qualificazioni ai Mondiali del 2018, Dopo aver “sfidato” i batoh fjallraven kanken tifosi messicani con una casacca nera, adidas torna al tradizionale colore verde, Partiamo dal colletto colorato di bianco e chiuso da un’evidente scollatura a ‘V’, decorato sia all’interno che sul retro con un riquadro rosso e bianco, in modo da rappresentare, unitamente al verde, i colori della bandiera del Messico..

La parte frontale, dove per la prima volta le strisce adidas sono spostate sui fianchi, è caratterizzata da un gioco tono su tono di verde che disegna una serie di righe verticali, Lo stemma della federazione calcistica messicana è ricamato sul cuore, mentre dalla parte opposta c’è il logo di adidas, Un ulteriore dettaglio è la scritta “Mexico” posta sulla parte batoh fjallraven kanken posteriore – questa costituita da una singola tonalità di verde – all’altezza del collo, I pantaloncini sono bianchi con le tre strisce verdi sui lati, a congiungersi con quelle della maglia, I colori della bandiera tornano sui calzettoni, rossi di base con un risvolto bianco-verde e l’acronimo FMF sul davanti..

Grazie alla tecnologia adiZero i nuovi kit offrono una vestibilità semi-aderente e una leggerezza allo stato dell’arte, senza dimenticare la massima traspirabilità per affrontare le calde sfide che si prospettano durante il torneo negli Stati Uniti.

In casa Millwall si continua a parlare italiano, Il club inglese che militante in League One ha annunciato il nuovo sponsor tecnico a partire dalla stagione 2016-2017, A vestire i  Lions sarà Erreà, il brand della famiglia Gandolfi succede così a Macron in una staffetta tutta emiliana, Per inaugurare la nuova partnership Erreà e il Millwall hanno indetto un concorso per disegnare la prossima maglia away, Tramite il sito letsmillwall.it i tifosi potranno inviare un batoh fjallraven kanken bozzetto della divisa fino al 12 aprile..

Fra le maglie finora presentate per gli Europei 2016 non c’è l’ Olanda che ha clamorosamente mancato la qualificazione al torneo continentale. Le nuove maglie degli Orange, svelate di recente da Nike, saranno dunque indossate nel biennio che porterà ai Mondiali in Russia. L’esordio della divisa casalinga è avvenuto ieri nell’amichevole contro la Francia, una partita segnata dal ricordo di Johan Cruyff. Nell’occasione i giocatori dell’Olanda hanno portato il lutto al braccio, mentre sulla manica destra figurava il numero 14 in onore del geniale calciatore scomparso in settimana.

Il modello che incorpora la tecnologia Aeroswift ormai non è una novità, in questa versione si presenta nel classico colore arancione abbinato ai dettagli blu sul colletto e lungo i fianchi, Sempre in blu abbiamo lo swoosh di Nike, il leone rampante della federazione olandese (KNVB), i nomi ed i numeri, La scelta del blu come colore in contrasto batoh fjallraven kanken ci riporta direttamente al 1996, alle origini della lunga sponsorizzazione di Nike, Anche allora era stato usato per alcune finiture e per la stampa di nomi e numeri, Sempre su quella maglia esordì lo stemma rinnovato della federazione con la sola testa del leone..

Torniamo al giorno d’oggi per raccontare i dettagli nascosti all’interno della casacca, Sotto il bordo delle maniche troviamo i soprannomi “Oranje” e “Leeuwen”, mentre sul corpo c’è una grafica ispirata ad un precedente stemma della KNVB con l’anno di fondazione 1889, Sul retro del colletto c’è infine il nome “Nederland”, I pantaloncini seguono la cromaticità della maglia, i calzettoni invece sono blu con una batoh fjallraven kanken serie di righine arancioni sul polpaccio..



Recent Posts