Vans Old Skool Platform

L'online store ufficiale in Italia offre la collezione completa di tutti gli Vans Old Skool Platform. FINO AL 60% DI SCONTO!

Bianchi con strisce nere sono i pantaloncini e i vans old skool platform calzettoni, da evidenziare quest’ultimi che nella versione “Authentic” sono divisi in due pezzi e incorporano la tecnologia anti-scivolo Traxion, Nei negozi si troverà anche la versione classica, In netta contrapposizione alla purezza della maglia home ecco il tono scuro della divisa da trasferta, a metà fra il nero e l’antracite con inserti grigi sul colletto a ‘V’ e sull’orlo delle maniche, Anche lo stemma societario del Real Madrid si abbina alle tinte della casacca, mentre gli sponsor e la stampa di nomi e numeri sono bianchi..

Quasi identica alla maglia away dei giocatori di movimento è la divisa da portiere casalinga per le sfide al Santiago Bernabeu, Azzurra con sprazzi di celeste è invece vans old skool platform la seconda maglia di Keylor Navas e compagni, Entrambe sono caratterizzata dal motivo a righe orizzontali tono su tono che abbiamo già visto per la Juventus, Una carrellata di immagini per apprezzare l’intera collezione di adidas per il Real Madrid 2018-2019, fra i testimonial non può mancare anche Zizou Zidane, A voi la parola, qual è il vostro pensiero sulle nuove maglie del Real Madrid?.

“I’m forever “, sono per sempre, Questo è il motto che accompagnerà il West Ham durante la stagione 2018-2019, Una campagna che intende celebrare il profondo ed eterno legame che unisce il club, i giocatori e vans old skool platform i tifosi, Il motto ha ispirato anche la presentazione delle nuove maglie home e away griffate Umbro, Per celebrare l’occasione gli Hammers hanno invitato un gruppo di giocatori che hanno fatto la storia del club, oltre ai principali protagonisti della stagione appena conclusa, A vestire le nuove maglie sono state le leggende Billy Bonds e Trevor Booking, i protagonisti della promozione del 2012 Carlton Cole e Jack Collison, l’attuale capitano Mark Noble, il giocatore dell’anno Marko Arnautovic, il giovane dell’anno Declan Rice, nonché le stelle della sezione femminile Ellie Zoepfl e Andria Georgiou..

Sebbene i colori siano sempre i tradizionali claret blue, bordeaux e celeste, spicca immediatamente l’ assenza delle classiche maniche celesti. Infatti la maglia è completamente bordeaux, decorata con delle sottili pinstripes orizzontali di una tonalità più scura. Il celeste trova spazio nel sottile bordino del colletto a girocollo e soprattutto nella fascia diamantata a bordo manica. Il retro del colletto ospita il lettering IRONS, in omaggio al club delle origini. In realtà quella delle maniche non completamente celesti è una soluzione adottata occasionalmente e in varie forme da quasi tutti gli sponsor tecnici degli Hammers del passato, da Umbro a Fila, fino ad Adidas e Bukta. Il ricordo va soprattutto alle due versioni proposte da Adidas nelle stagioni 1985-1987 e 2004-2005, anch’esse decorate da pinstripes orizzontali.

I pantaloncini e i calzettoni sono bianchi come da copione, Il bordeaux e il celeste sono utilizzati per le sottili decorazioni e i bordi, Anche la maglia da trasferta del club con sede nel quartiere londinese di Stratford è una piccola rivoluzione, In passato le seconde maglie degli Hammers sono quasi sempre state bianche o celesti, in origine spesso semplici copie in negativo della versione casalinga, La maglia away della prossima stagione, invece, è vans old skool platform colorata di una tonalità di ciano molto scura, mentre sono bordeaux le fasce diamantate sul bordo manica, il colletto a girocollo e la fascia che chiude la parte posteriore della maglia, Gli altri dettagli, invece, rappresentati dal lettering IRONS e soprattutto dallo stemma monocromatico, sono gialli..

I pantaloncini sono ciano scuro con sottili rifiniture bordeaux e stemmi gialli. I calzettoni sono gialli con un ampio bordo ciano scuro e bordeaux. La terza maglia del West Ham è l’alternativa di colore chiaro per quando sarà impossibile utilizzare uno dei due completi scuri, completando così il quadro cromatico dei londinesi per la stagione 2018-2019. La maglia è di una tonalità di grigio molto chiara. Il claret blue trova spazio sulle spalle, nello specifico sulle due bande decorate da una trama a linee oblique. Una soluzione molto simile a quella adottata da Adidas sulle maglie di Argentina, Messico e Colombia per i Mondiali di Russia.

I pantaloncini sono bianchi con la stessa grafica della maglia a decorare i fianchi, I calzettoni sono celesti con bordo bordeaux, Per l’occasione sono state presentate anche le divise per i portieri: completo casalingo antracite con maniche grigie in casa e divisa verde fluo per le trasferte con maniche più scure e inserti blu su colletto e polsini, Come giudicate vans old skool platform le nuove maglie del West Ham 2018-2019?.

A poche settimane dall’inizio dei mondiali sono state presentate le nuove maglie della Danimarca per Russia 2018, A realizzarle è Hummel, lo storico marchio danese che da quasi due anni è tornato a sponsorizzare la DBU, Rossa con un colletto a ‘V’ bordato finemente di bianco e blu, la nuova maglia della Danimarca si distingue per la grande croce tono su tono che si intravede sullo sfondo, vans old skool platform sia davanti che dietro, L’ispirazione arriva dalle uniformi della guardia reale danese usate nelle occasioni speciali..



Recent Posts