Rayban Neri

L'online store ufficiale in Italia offre la collezione completa di tutti gli Rayban Neri. FINO AL 60% DI SCONTO!

Se il colletto è un semplice girocollo, lo stesso non si può dire per le ampie righe orizzontali gialloblù, Le fasce blu sono inframezzate da una sottile riga nera, mentre a cavallo fra i due colori c’è una riga bianca, La medesima fantasia è usata sulle maniche e sul retro, con i numeri applicati in un’ampia croce blu su sfondo giallo, Questa volta l’hashtag stampato sull’interno del colletto è in tema con la casacca: #Gialloblu, I pantaloncini sono blu con finiture gialle, tinte opposte invece per rayban neri i calzettoni..

Ispirata alla storia è anche la terza maglia rossa con la rayban neri croce bianca, basata sul medesimo template della divisa casalinga, Il rosso è un omaggio alla maglia indossata nell’ amichevole contro il Real Madrid del 18 agosto 1987, una partita prestigiosa che vide gli uomini all’epoca allenati da Zdenek Zeman conquistare un successo inaspettato per 2-1, Curiosità: entrambe le squadre erano sponsorizzate dalla Parmalat di Calisto Tanzi, La stessa maglia rossocrociata era stata prodotta da Erreà nel 2006-2007 per i portieri del Parma, I pantaloncini abbinati alla terza divisa sono interamente rossi con finiture bianche, mentre le calze sono bianche con dettagli neri..

Una menzione particolare merita il tessuto di tutte le maglie, uguale a quello usato nello scorso campionato, La sua speciale trama ad alveare, visibile ad uno sguardo più ravvicinato, è formata da una serie di micro camere d’aria che garantiscono leggerezza e traspirabilità, Una fortezza medioevale, un cavaliere al galoppo, un fabbro concentrato a forgiare la sua opera, Inizia così il video emozionale di Erreà che accompagna le nuove maglie ufficiali, un dettaglio non da poco in un momento in cui le divise sono sempre più rayban neri presentate tramite semplici comunicati stampa..

La missione del cavaliere crociato si sposta poi dal castello allo stadio, il terreno e l’arena dei prossimi duelli che attendono il Parma. Sportivamente tocca al campo parlare, sul look è il vostro momento. Cosa ne pensate delle nuove maglie del Parma per la Serie B 2017-2018?

La stagione di Serie C della Giana Erminio si è aperta con la presentazione delle nuove maglie 2017-2018, realizzate per la prima volta da Macron, Il brand emiliano ha sottoscritto un accordo biennale con il club lombardo e subentra cosi a Umbro nella fornitura del materiale tecnico, Rispetto alla maglia della passata stagione Macron rivoluziona il disegno del kit home con una serie di rayban neri strisce verticali celesti che sfumano dal basso verso l’alto, lasciando la parte superiore della maglia completamente bianca..

Le maniche sono chiuse da un bordo celeste, coordinato con le strisce verticali e con i loghi Macron posti sulle spalle. Il colletto a V non presenta stacchi cromatici rispetto al busto e affonda nel bianco della maglia; sul retro è stampata in corsivo la denominazione societaria del club di Gorgonzola. Il retro della maglia, a prevalenza bianco, presenta le strisce verticali soltanto nella parte inferiore, lasciando spazio alle personalizzazioni applicate in blu scuro. Per la seconda maglia Macron conferma il rosso della passata stagione, abbinandolo ai colori sociali della Giana Erminio. Il bianco e il celeste colorano una serie di pinstripes orizzontali che decorano il pannello frontale della maglia, mentre sul retro ne scorre soltanto una nella parte inferiore.

Per la terza maglia Macron punta sul verde fluo che colora un kit monocolore senza riferimenti ai colori sociali e sostituisce il blu navy della stagione precedente, I loghi degli sponsor e di Macron sono neri, come le rayban neri personalizzazioni poste sul pannello posteriore e la denominazione societaria stampata dietro al colletto, Nessuna maglia particolare per i portieri che utilizzeranno una delle tre divise in base ai colori degli avversari e dei direttori di gara, Dopo due anni di kit firmati da Umbro la Giana punta su Macron per la nuova stagione di Serie C e il brand emiliano risponde con una maglia che a mio avviso ricorda troppo da vicino alcuni modelli del catalogo Nike visti nella scorsa annata..

Se volessimo sintetizzare la presentazione delle maglie dell’Albinoleffe 2017-2018, il minimo comune denominatore sarebbe sicuramente il numero 10: dieci sono infatti gli anni di sponsorizzazione tecnica Acerbis cosi come dieci sono gli anni di sponsorizzazione commerciale di Ubi Banca, Sotto questo numero pregno di significato, anche dal punto di vista calcistico, è avvenuta la presentazione delle divise da gioco della bluceleste nella cornice rayban neri del centro sportivo di Zanica, che vanta ben tre campi regolamentari e una palestra e nel quale si allenano tutte le formazioni seriane, dalle giovanili alla prima squadra..



Recent Posts